Repubblica Italiana

Dai Territori 18 Aug 20

Comune di Budoni

Pubblichiamo l’intervento di Giuseppe Porcheddu, sindaco di Budoni, in Sardegna, dove sono stati attivati gli hotspot gratuiti e che si aggiunge ai Comuni che hanno aderito al Progetto WiFi Italia.

Situato sulla costa nord-orientale della Sardegna, Budoni ha avuto in dono dalla natura spiagge meravigliose, dolci colline ma anche borghi ricchi di storia e tradizioni.

Ai confini fra Gallura e Baronia questo piccolo centro ha una storia antica che racconta il rapporto felice fra l’uomo e la natura.

I borghi adagiati sulle colline e gli stazzi tradizionali testimoniano la prima vocazione di questi luoghi: la vita rurale di pastori e contadini.

Oggi Budoni è una conosciuta meta di vacanza, con una moderna rete di strutture ricettive e servizi per il turismo balneare. A soli 30 chilometri a sud dal porto e dall’aeroporto di Olbia, è facilmente raggiungibile con la statale 131 d.c.n. (4 corsie) e la SS 125.

Per chi arriva in barca il porto di Ottiolu offre una serie di servizi per l’approdo, comprese le attività di cantieristica e di supporto alle imbarcazioni. Questo borgo marinaro a pochi chilometri dal centro del paese, oltre ad avere una delle spiagge più belle del litorale budonese, ha una piacevole passeggiata fronte porto con negozi, bar e ristoranti per un aperitivo o una cena con vista sulla darsena.

SAPORI E PAESAGGI TUTTI DA ESPLORARE: LA VACANZA ATTIVA SI FA ANCHE GHIOTTA

Budoni è lido di sabbia fine e mare cristallino, ma anche tanto altro da esplorare. Abbandonate per po’ sdraio e ombrellone. Lasciatevi prendere per la gola e catturare dai paesaggi naturali di grande fascino. Passeggiate guidate per conoscere le zone umide di notevole pregio ambientale, calette tranquille e fresche pinete. Partenze per le isole, con le crociere giornaliere ed escursioni nell’entroterra accompagnati da guide esperte. Muoversi mette appetito. A Budoni i percorsi del gusto aprono le dispense a chilometro zero e ci fanno conoscere il piacere del cibo prodotto e preparato con cura nei menù tematici di terra e di mare. Scoprite tutto il programma di visite guidate gratuite “Relax attivo” di Budoni Welcome.

BUDONI È… UN MARE DI EVENTI

L’estate ha Budoni vanta un ricchissimo calendario di eventi. Il folclore e le serate danzanti, le feste dei borghi con le tradizionali processioni, i colori e i suoni dell’Isola. E ancora jazz e musica d’autore, performance e talent show canori. Il centro di Budoni si anima tutta l’estate con il mercatino serale e luci sul palco, in piazza Giubileo, si accendono per fare della vostra vacanza un’esperienza densa di emozioni, da vivere anche dopo il tramonto.

INTERNET GRATIS IN VACANZA E PER LO SMART WORKING, BUDONI ENTRA A FAR PARTE DEI 3000 COMUNI DI PIAZZA WIFI ITALIA

Nel comune della riviera gallurese sono stati attivati i 6 punti hotspot per consentire l'accesso gratuito al web. Basterà registrarsi all'app WiFi Italia, realizzata dal Ministero dello Sviluppo economico in collaborazione con Infratel Italia. 

Permettere a tutti i cittadini, residenti e turisti, di connettersi gratuitamente e in modo semplice tramite un'app che poi rimane valida anche in migliaia di altri Comuni sul territorio nazionale: l'amministrazione comunale di Budoni ha deciso di aderire al progetto “Piazza WiFi” Italia, ideato dal Ministero dello Sviluppo Economico e curato da Infratel Italia.

Nel comune gallurese sono già attivi 6 punti di accesso WiFi. Più precisamente: uno in piazza Italia, uno in piazza Giubileo, uno in piazza Berlinguer, uno nel plesso scolastico cittadino, uno presso la parrocchia e uno nel Museo dello Stazzo.

 “Abbiamo scelto i luoghi di maggior ritrovo del nostro territorio, per venire incontro alle esigenze degli utenti” commenta il sindaco di Budoni, Giuseppe Porcheddu. “Siamo certi che questo servizio risponda alle esigenze sia dei turisti estivi, sia dei nostri cittadini residenti e aiuti a raggiungere l'obiettivo di garantire il diritto di libero accesso alla rete”.

 Per connettersi, basterà scaricare l'app gratuita “wifi.italia.it” e seguire la procedura di registrazione attraverso l’inserimento dei propri dati anagrafici. A quel punto, sarà possibile navigare non solo collegandosi agli hotspot di Budoni ma la registrazione sarà valida nei 4500 punti d'accesso attivati in migliaia di Comuni d'Italia.